FOZ DO IGUAÇÚ
FOZ DO IGUAÇÚ
Cascate lato Brasiliano
FOZ DO IGUAÇÚ
FOZ DO IGUAÇÚ
Cascate lato Argentino
FOZ DO IGUAÇU
FOZ DO IGUAÇU
Cascate lato Brasiliano
FOZ DO IGUAÇÚ
FOZ DO IGUAÇÚ
Cascate lato Brasiliano
FOZ DO IGUAÇÚ
FOZ DO IGUAÇÚ
Cascate lato Brasiliano
FOZ DO IGUAÇÚ
FOZ DO IGUAÇÚ
Cascate lato Argentino

Foz do Iguaçú

3 giorni e 2 notti
Tipo di viaggio:
Turismo ecologico
Durata del viaggio:
3 giorni e 2 notti
Trasferimenti/Escursioni:
Privati
Stati visitati:
Paraná
Trasporto aereo:
Non incluso
Partenza:
Tutti i giorni
Clima Foz do Iguaçú
Mapa Foz do Iguaçú

Foz do Iguaçú - 3 giorni e 2 notti

Scoprirai ...

Foz do Iguaçu
Puerto Iguazú
Caratteristiche stagionali
La migliore epoca per visitare le cascate é durante l´estate, nei mesi di gennaio e febbraio, quando il volume d´acqua é maggiore, le piogge sono più rapide e gli alberi sono ancora fioriti. Nei mesi di settembre ed ottobre piove molto; in qualsiasi epoca dell´anno é necessario avere una giacca tipo keeway impermeabile per non bagnarsi i vestiti durante le escursioni nel parco do iguazu.

Tragitto e Durata(il tragitto può essere personalizzato o invertito)

Giorno 1
Foz do Iguaçú

Arrivo all´aeroporto di Foz do Iguaçu e successivo trasferimento in hotel.

Nel pomeriggio ore 14:00, visita delle cascate dal lato brasiliano. Creato nel 1939 e riconosciuto dall´UNESCO nel 1986, il parco nazionale conta con 282 cascate che arrivano fino ad 82 mt di altezza. Attraverso una passerella potranno essere osservate frontalmente, in tutto il loro massimo splendore.
Consigliamo a chi ama l´ avventura l’escursione sul gommone Macuco Safari (prenotabile direttamente in loco), che permette di risalire il corso del Rio Iguazù fino a raggiungere il fronte delle cascate, uno scenario incredibile.

Pernottamento in hotel a Foz do Iguaçu con colazione compresa.


Giorno 2
Foz do Iguaçu

Prima colazione in hotel.

Al mattino alle 08:00, visita guidata delle cascate dal lato argentino seguendo una passerella che attraversa il Parco Nazionale e, oltre alla flora e fauna variegata che si può incontrare, si potranno anche vedere le cascate da diversi punti di osservazione, attraversando ponti sospesi e soprattutto raggiungendo il punto più impressionante: la Garganta del Diablo.
Ritorno in hotel a fine pomeriggio.

Pernottamento in hotel Foz do Iguaçu con colazione compresa.


Giorno 3
Foz do Iguaçu

Prima colazione in hotel.

Trasferimento in aeroporto a Foz do Iguaçu ed imbarco sul volo.
Partenza dalla reception dell´hotel 2 ore prima della partenza del volo.

Fine dei nostri servizi.


Partenza
  • Le nostre partenze sono quotidiane, per cui puoi scegliere le migliori date per il tuo viaggio senza preoccuparti di vincoli con partenze a date fisse.
Caratteristiche stagionali
Caratteristiche stagionali
La migliore epoca per visitare le cascate é durante l´estate, nei mesi di gennaio e febbraio, quando il volume d´acqua é maggiore, le piogge sono più rapide e gli alberi sono ancora fioriti. Nei mesi di settembre ed ottobre piove molto; in qualsiasi epoca dell´anno é necessario avere una giacca tipo keeway impermeabile per non bagnarsi i vestiti durante le escursioni nel parco do iguazu.
Tragitto e Durata(il tragitto può essere personalizzato o invertito)
Tragitto e Durata(il tragitto può essere personalizzato o invertito)
Giorno 1
Foz do Iguaçú
- Foz do Iguaçú

Arrivo all´aeroporto di Foz do Iguaçu e successivo trasferimento in hotel.

Nel pomeriggio ore 14:00, visita delle cascate dal lato brasiliano. Creato nel 1939 e riconosciuto dall´UNESCO nel 1986, il parco nazionale conta con 282 cascate che arrivano fino ad 82 mt di altezza. Attraverso una passerella potranno essere osservate frontalmente, in tutto il loro massimo splendore.
Consigliamo a chi ama l´ avventura l’escursione sul gommone Macuco Safari (prenotabile direttamente in loco), che permette di risalire il corso del Rio Iguazù fino a raggiungere il fronte delle cascate, uno scenario incredibile.

Pernottamento in hotel a Foz do Iguaçu con colazione compresa.

Giorno 2
Foz do Iguaçu
- Foz do Iguaçu

Prima colazione in hotel.

Al mattino alle 08:00, visita guidata delle cascate dal lato argentino seguendo una passerella che attraversa il Parco Nazionale e, oltre alla flora e fauna variegata che si può incontrare, si potranno anche vedere le cascate da diversi punti di osservazione, attraversando ponti sospesi e soprattutto raggiungendo il punto più impressionante: la Garganta del Diablo.
Ritorno in hotel a fine pomeriggio.

Pernottamento in hotel Foz do Iguaçu con colazione compresa.

Giorno 3
Foz do Iguaçu
- Foz do Iguaçu

Prima colazione in hotel.

Trasferimento in aeroporto a Foz do Iguaçu ed imbarco sul volo.
Partenza dalla reception dell´hotel 2 ore prima della partenza del volo.

Fine dei nostri servizi.

Partenza
Partenza
  • Le nostre partenze sono quotidiane, per cui puoi scegliere le migliori date per il tuo viaggio senza preoccuparti di vincoli con partenze a date fisse.

Condizioni

Incluso
  • Pernottamenti negli Hotel/Pousada descritti nel programma con prima colazione inclusa.
  • Trasferimenti con veicoli climatizzati ed autista. - Escursioni ed attività menzionati.
  • Tutte le escursioni sono accompagnate da guida locale idioma portoghese.
Non incluso
  • Entrata alle cascate a Foz do Iguaçu e Argentina.
  • Voli domestici o internazionali.
  • Bibite, pasti e mance.
  • Assicurazione medico-bagaglio e annullamento.
Optional
  • Guida locale in lingua italiana.
Informazioni utili
  • Per entrare in Argentina é necessario che tutti i partecipanti siano in possesso di passaporto.
  • In Argentina i minorenni non accompagnati dai genitori non possono entrare.
  • Brasil Planet non ha nessun vincolo con i ristoranti previsti durante l’itinerario, che vengono scelti da autisti e guide per motivi logistici e per offrire una buona qualità a prezzi adeguati. Resta quindi a totale discrezione del cliente se accettarli oppure preferirne, quando disponibile, un'altro nelle vicinanze.
  • Brasil Planet non si assume alcuna responsabilità per gli oggetti dimenticati in hotel o all´interno dei veicoli.

FOZ DO IGUAÇÚ - Foz do Iguaçú
Vedi tuti i 25 commenti


Sara F. - ottobre 2017
Foz do Iguaçu e Pantanal alla ricerca del giaguaro
Caro Michele,
ci tenevo a ringraziarti per l´ottima organizzazione dei tour! E´ andato tutto molto bene sia a Foz che in Pantanal. Siamo state bene nelle strutture, i programmi sono stati rispettati, e abbiamo avuto delle guide bravissime! In Pantanal siamo state tanto fortunate da avere un bell´incontro prolungato con l´onça pintada :)

tutto molto bene davvero.

Grazie ancora,

Sara

Enrico P. - ottobre 2017
Rio de Janeiro, Pantanal e Foz do Iguaçu
Ciao Michele,
siamo arrivati all’ultimo step del viaggio...
un ultimo volo e poi saremo tornati!
Sapevamo che il brasile sarebbe stato bello ma non avremmo mai immaginato che sarebbe stato così!
la natura selvaggia in pantanal,lo splendore delle cascate ad iguazu ed infine rio de janeiro la più bella città vista in vita nostra
(e te lo dice chi con questo viaggio ha raggiunto i 60 stati visitati!)
siamo rimasti talmente colpiti che a breve ci risentiremo per un preventivo per quanto riguarda il nord (amazzonia,jerico acoara,licons,salvador ecc.)
nel caso volessimo metterci anche il peru’
potremmo farlo sempre con te!?
comunque avremo tempo per approfondire il discorso....
per il momento grazie della perfetta organizzazione!
a presto

Marina e Ginevro - marzo 2017
Brasile. la Grande Avventura
Ciao Francesco,
volevo scriverti subito, ma il rientro, soprattutto al lavoro, è sempre complicato. Per fortuna la carica di sensazioni e di energia che ci siamo portati a casa, rinfrescati dal filmato che ci hai mandato, resiste a tutti gli urti.

Il viaggio è andato benissimo. Avevamo aspettative alte e non sono state per niente deluse.
Le persone che ci hanno “ritirati” negli aeroporti e negli hotel e che ci hanno accompagnati con ogni mezzo e con grande impegno comunicativo, sono state tutte puntualissime, professionali ed alcune anche premurose.
A Rio un piccolo appunto: la giornata in cui avevamo il tour è stata organizzata con tutte le visite in fila e un po´ di corsa e il pranzo finale nel pomeriggio in una churrascheria di Copacabana. Avremmo preferito una diversa distribuzione del tempo e più respiro per le visite.
Sulle cascate c’è poco da dire. Sono stata felice di averle trovate molto più accessibili della prima volta che le avevo viste (una trentina di anni fa’), senza che sia stato deturpato il territorio. La guida che ci ha accompagnati sul lato argentino ce le ha fatte godere al meglio. Quella del lato brasiliano (non ne ricordo il nome) ci ha chiesto un piccolo surplus (50 real) per averci aspettati dal giro in gommone. Abbiamo accettato senza problemi perché effettivamente gli abbiamo impegnato del tempo, ma siamo rimasti sorpresi dalla richiesta perché nei programmi pubblicati sul vostro sito il giro del “Macuco safari” è un’opzione prevista. Per evitare qualsiasi dubbio o equivoco, forse sarebbe il caso di specificare nel programma individuale che, eventualmente, oltre al costo dell’escursione occorre prevedere anche quello per la guida.
Della straniante rotta delle emozioni abbiamo apprezzato più di tutto la giornata iniziata a Barreirinhas e conclusa a Parnaiba, con il percorso in fuoristrada fino a Tutoia e quello in barca sul Delta das Americas: un itinerario bellissimo, emozionante e intenso e non solo per lo spettacolo dei guarà ( che si vedono, eccome, anche dopo gennaio...).
Tutti eccellenti i nostri alberghi di “categoria superiore”, collocati strategicamente quelli nelle città. La piscina termale sotto le palme e ad un passo dalla foresta del Recanto Cataratas e il giardino tropicale lungo il fiume del Porto Preguiças a Barreirinhas non ce li dimenticheremo facilmente. Gentilissimi all´hotel Luzeiros di Fortaleza, da cui avevamo una partenza all´alba: hanno aperto la sala colazione alle 5 solo per noi. All´Arena Copacabana di Rio (bellissimo e collocato benissimo) abbiamo avuto l’impressione di essere stati relegati nella peggiore stanza disponibile, con porta finestra davanti ad un muro. Te lo dico solo per tua informazione, perché per quanto ci riguarda e per i nostri standard abituali siamo stati più che contenti anche di questa sistemazione.

Null’altro da dire se non grazie per la perfetta organizzazione e per i vari extra di cui abbiamo beneficiato (compreso l’early check-in a Rio che, non avendo letto la mail che lo annunciava, abbiamo scoperto solo in hotel essere già stato pagato).
Grazie ancora e ringrazia tantissimo Michele per la sua grande disponibilità a Sao Luis (che ci è piaciuta molto).
Marina
P.s. noi non siamo per niente “social” quindi non te ne avere a male se non scriveremo recensioni, ma il passaparola con gli amici e i colleghi viaggiatori è già iniziato. Naturalmente, se ritieni, puoi usare questa mail.

Simona e Salvatore - gennaio 2017
Da São Luis a Fortaleza in 4x4 "La Rotta delle Emozioni" + Foz do Iguaçu
Ciao Michele,

con un ritardo stratosferico ti scriviamo il ns commento sulle esperienze vissute alle cascate di Iguaçu e da Sao Luis a Jericoacoara a gennaio/febbraio 2017.

La prima esperienza di viaggio alle cascate di Iguaçu è stata perfettamente organizzata; la ns guida Francisco parlava un ottimo italiano autodidatta ed aveva una grande competenza nella conoscenza dei luoghi. Ci ha organizzato le escursioni sia dal lato brasiliano che argentino delle cascate in modo puntuale evitando le code, ci è stato vicino aiutandoci in modo discreto ma attento in tutte le situazioni. Buona la scelta dell´hotel sia come struttura che come posizione nel centro della città di Foz di Iguaçu.

La seconda e più articolata esperienza di viaggio è riuscita benissimo organizzata in base alla ns ristretta disponibilità di tempo; ottima la scelta dell´hotel Grand Sao Luis in pieno centro che ci ha permesso, dietro tuoi preziosi consigli, di goderci le poche ore a disposizione per vivere la città; gli spostamenti sono stati tutti ben organizzati e puntuali e esattamente corrispondenti a quanto descritto nel sito; abbiamo provato le emozioni di tutti i mezzi possibili : il 4x4 sulle immense spiagge del nord del brasile, le barche sul Delta das Americas e sul rio Parnaiba, le chiatte per attraversare i fiumi e la dune buggy nel parco di Jericoacoara. Molto caratteristiche e particolari sono state le sistemazioni nelle pousadas tutte con ottima colazione; a Barrehinas abbiamo piacevolmente cenato nel ristorante della pousada e nella pousada di Parnaiba il gentilissimo ragazzo alla reception ci ha ordinato la cena a domicilio offrendosi come interprete al telefono.
I Lençois lasciano tutti senza fiato, anche visti dopo un acquazzone tropicale e ancora sotto qualche goccia di pioggia, la natura sulle sponde dei fiumi è impenetrabile, la vista dal Farol Preguiças è sorprendente e la caipirinha nel piccolo bar sotto il faro, bevuta a mezzogiorno, è stata indimenticabile, il Delta das Americas è immenso e ci ha regalato la fortuna di vedere al tramonto i Guarà, infine Jeri è un piccolo villaggio molto turistico che ci ha coccolato con del buon pesce e ottime caipirinhe.
Le emozioni che ci ha regalato questa esperienza sono comunque indescrivibili e ci rimarranno nel cuore, peccato per il tempo che non è stato mai perfetto alternando sprazzi di sole a qualche pioggia e in particolare per un intero giorno a Jeri passato sotto il diluvio che ci ha tolto il piacere di godere del mare.

Grazie a Michele per la perfetta e puntuale organizzazione di entrambe le esperienze di viaggio e grazie per i consigli che ci hai dato in occasione dell´incontro a Sao Luis.

Un caro saluto

Simona e Salvatore

Laura L. e Giovanni D. - novembre 2016
La Grande Avventura + Salvador + Navigazione del Rio Negro.
Ciao Michele,
scusa il ritardo nel risponderti, ti allego un commento a riguardo del nostro
recente viaggio in Brasile.

"Siamo stati sorpresi dalla bellezza dei posti visitati. Il nostro viaggio ha coperto gran parte del Brasile e delle sue mete piu´ importanti. Il viaggio e´stato organizzato da Michele in maniera eccezionale!
Mai un ritardo, mai un problema logistico o di prenotazione. Tutti gli hotel e guide turistiche sono
stati al top. Personalmente l´esperienza dell´ Amazzonia e´ stata la più sorprendente insieme al parco del Lencois Maranenses.
Brasil Planet lo consiglio vivamente a chi volesse seriamente visitare il Brasile in tutta la sua bellezza."

Laura

Monica, Roberto, Federico e Tommaso - luglio 2016
Brasile: la grande avventura + Salvador
caro Francesco,
ormai è trascorso un po’ di tempo dal nostro meraviglioso viaggio in Brasile, ti mandiamo qualche foto perché tu possa dare un volto a chi si è celato dietro fiumi di mail e richieste di ogni tipo.
Grazie per la tua disponibilità sempre squisita e per averci accompagnato costantemente in questo viaggio con cortesia e professionalita’, raccomandiamo i tuoi servizi a chiunque abbia intenzione di venire in Brasile.
La puntualità “svizzera” delle tue guide ci ha messo a dura prova … ma ricorderemo ognuno di loro che a suo modo di ha fatto apprezzare luoghi e persone, di giorno in giorno, di km in km, di duna in duna, di laguna in laguna.
GRAZIE a Francisco di Foz de IGUACU, grande conoscitore di geografia e di popoli, maniaco della puntualità e dell’organizzazione …il suo “eeeezatto” ci resterà sempre nel cuore
GRAZIE a Paolo, il Dottore, che ci ha accompagnato su e giu’ per il Corcovado e il Pan de Azucar, facendoci godere delle meraviglie di questa città da un angolo privilegiato e “selvaggio"
GRAZIE a Sergio, che ci ha fatto scoprire la sua “Barra”, bere il primo “leche de coco” e la prima Capirinha (di tante che sarebbero seguite)
GRAZIE a Daniel, che si è immerso nel fango per farci fotografare un granchio, si é attardato per farci vedere gli Ibis rossi, e ha dovuto rientrare con il buio con la sua lancia (lasciando la sottoscritta non poco preoccupata …)
GRAZIE a Jaime, che in una trasferta in aeroporto è riuscito a convincere mio marito ad aprire un business con lui a Jeri (accidenti a lui, ci mancava solo questa …:-))
Grazie a chi magari ci ha dato solo un passaggio in jeep o in minibus, o ci ha accompagnato in un’escursione, per la pazienza, la cortesia e la professionalità sempre dimostrata.

Grazie a tutti voi per aver reso indimenticabile il nostro viaggio in Brasile

Un caro saluto
Monica, Roberto, Federico e Tommaso

Mariella O. - aprile 2016
Rio de Janeiro, Foz do Iguaçu, Salvador, Città storiche di Minas Gerais e Brasilia
Avevamo deciso di visitare il Brasile scegliendo alcune località, ma
non avevamo trovato viaggi organizzati che le contemplassero tutte.
Così ci siamo affidati ad una agenzia locale per visitare Salvador do
Bahia, Brasilia, le cittadine coloniali portoghesi di Minas Gerais (
Ouro Preto,Mariana, Congonhas, Sao Joao del Rei, Tiradentes ) le
cascate di Jguazu e Rio de Janeiro. Poi abbiamo proseguito per Buenos
Aires. Per organizzare il viaggio in Brasile abbiamo acquistato tutti
i voli e poi ci siamo rivolti ad una agenzia locale, la Brasil Planet
, per disporre degli alberghi, delle guida parlanti italiano, degli
autisti per il trasbordo dagli aeroporti agli alberghi e per girare le
località prescelte. Abbiamo sempre trovato alberghi localizzati in
ottima posizione , personale competente e affidabile che, oltre ad
avere puntualmente risposto alle nostre esigenze, ci ha aiutato a
conoscere meglio un grande Paese con una natura, una storia e una
cultura affascinante frutto di un incredibile commistione di razze . E
stata un´ ottima esperienza che raccomandiamo perché ci ha permesso di
fare un viaggio che ha pienamente soddisfatto le nostre aspettative.


Grazie ancora Michele

Paolo - marzo 2016
Rio de Janeiro, Foz do Iguaçu, Salvador
ciao Michele

tutto bene grazie.

Il viaggio è andato bene e i vostri servizi sono stati quasi perfetti.

A Iguassu tutto perfetto, la guida molto gentile, e l´hotel più che buono.
orari e tutto quanto previsto come da programma, nessun problema e con la guida
abbiamo avuto anche l´opportunità di visitare la centrale di itaipu.

Anche a Salvador tutto bene, perfetto il ricevimento, hotel molto buono, guide
molto preparate e cortesi, abbiamo anche fatto un tour supplementare al
pomeriggio molto interessante. accoglienza e accompagnamento in hotel e
aeroporto perfetti.

A Rio tutto bene ci aspettava all´aeroporto una persona molto gentile, che ci
ha accompagnato in hotel dandoci molte informazioni, l´hotel piuttosto buono,
ben organizzato.
Gli appunti vanno al tour operator che gestiva le due gite di RIO, mi pare che
si chiami Saveiros de Angra; piuttosto superficiali i tour con guide che non
forniscono alcuna informazione sulla città o sui monumenti che vedrai o che
stai visitando; si percepisce fretta e poca attenzione.
Abbiamo visto il Corcovado e il pan di zucchero con un frettoloso giro in
pulmino per la città; il pranzo decoroso.

Il tour peggiore a nostro modo di vedere è quello che porta alla gita di
Angra; sempre con Agenzia Saveiros, più di tre ore di autobus per raggiungere
Angra, poi su un veliero con più di cento persone dalle 12.00 alle 16.00 ad
ammirare un paio di spiagge con un pranzo veramente poco invitante a bordo,
musica tragica dal vivo, e nessun attracco per l´imbarcazione, così che chi
vuole scendere si deve tuffare per spendere 30 minuti su spiaggette deserte
senza asciugamano o senza neppure la macchina fotografica perchè si bagnano. il
servizio a bordo di questo "veliero è quasi pessimo; e poi altre tre ore e
mezza per arrivare a Rio quasi alle 20.00 della sera.

Devo dire che la maggior parte delle persone che hanno partecipato sembravano
soddisfatte; probabilmente per noi sarebbe stato più interessante spendere
mezza giornata in spiaggia a RIO senza perdere tutto quel tempo in trasporti e
su una imbarcazione poco attraente.

Comunque come ben saprai è questione di gusti e di pareri soggettivi.
In ogni caso ti ringraziamo per averci fornito l´organizzazione del viaggio e
tutto si è svolto come daprogramma, senza intoppi, anche per il transfer
dall´hotel di Rio in aeroporto, puntuali.

In futuro se ricapiterà non avremo problemi a ricontattarvi per organizzare
altro tour in Brasile.
Ma su RIO pensateci, forse ci sono agenzie del posto che lavorano un po´
meglio di Saveiros; noi abbiamo comperato un giro di mezza giornata con tale
Lysa o Lisa Rio tour, ed è stata veramente perfetta e molto interessante.

grazie di tutto

ciao

Paolo

Marina F. - febbraio 2016
Le Meraviglie de Brasile classico
Ciao Maria come già anticipato per telefono e detto a Michele , il viaggio è andato molto bene !!
L´organizzazione del tour BRASIL PLANET è eccellente , hanno uno staff costituito da gente puntuale e disponibile, non abbiamo mai aspettato , tosto sono venuti a prenderci in anticipo.
Le location/accomodation erano molto buone soprattutto l´hotel di Bahia era eccellente per la posizione e la pulizia.
l´escursione a Iguacù è stata incredibile ed abbiamo avuto anche guida in Italiano
a Bahia ci hanno portato a vedere la parte storica girando a piedi insieme a noi
Insomma NIENTE da eccepire , anzi ti consiglio di vendere questo tour operator a tuoi clienti, io sicuramente lo utilizzerò nuovamente perché amo il Brasile e sono impazzita x Salvador

Grazie di tutto ti allego delle foto che possono pubblicare nel sito.

Francesca, Denis e Rebecca - dicembre 2015
Brasile: la grande avventura + Brasilia + Salvador
Ciao Francesco,
il nostro viaggio in Brasile dal 26 dicembre al 16 gennaio 2016 è stato indimenticabile!
Perfetta l’organizzazione, senza nessun imprevisto o ritardo.
L’itinerario, che avevamo definito insieme, oserei dire, da 10 e lode.
La vita di una meravigliosa metropoli contemporanea come Rio De Janeiro, l’architettura moderna di Brasilia, le potenti e dirompenti cascate di Iguazù (dove capisci come la natura ci domina e ci sovrasta), il selvaggio nordest da Sao Luis a Fortaleza con i Lencois Maranhenses. Non è mancato nulla!
Vorrei ringraziarti in particolare per la meravigliosa visita all’architettura di Oscar Niemeyer a Brasilia, con l’affascinante guida Maria Inès, che ci ha accolto come fossimo autorità, essendo architetti, e ci ha ammaliato con i racconti del grande Niemeyer, che aveva avuto l’onore di conoscere personalmente.
Anche il tour in barca del fiume Parnaiba, con la sorpresa del tramonto sulle dune di sabbia e del volo dei rossi uccelli Guarà, è stato emozionante… Ora capisco perché la partenza era alle 15.00… c’era la sorpresa del tramonto che tu non volevi farci perdere!!
I Lencois Maranhenses, sabbia bianchissima e finissima, sono una delle meraviglie del mondo…bisogna vederli… e vale la pena arrivarci con jeep che saltano sulle dune, anche attraversando percorsi accidentati e non sempre comodi. Mia figlia Rebecca pensava di essere in un percorso adventure in un parco divertimento!
La cena dei Cangarejos Toc Toc a Parnaiba, con il simpatico Jack, la nostra guida, rimarrà sempre nella memoria. I migliori granchi del mondo!
Rio de Janeiro è una delle città più belle del mondo e nessuno aveva saputo descriverla come io l’ho vista: i morri a picco sul mare la rendono unica e la vista dal Corcovado, dove vedi l’oceano, i morri, le spiagge con i grattacieli e la natura, è uno dei panorami più belli al mondo!
Dopo aver alloggiato a Copacabana abbiamo voluto assaporare anche la vera Rio, il quartiere di Santa Teresa, che sorge vicino a una favela. Il Relaix e Chateau Santa Teresa è da vedere, come il tram antico, il quartiere degli artisti, la scalinata Celaron… ma a Santa Teresa, piena di vita e di giovani, rientro in albergo consigliato non più tardi delle 21.00!
A Rio ha appena inaugurato il Museo del Domani dell’architetto Santiago Calatrava, da non perdere!
Grazie Francesco,
per l’organizzazione, la disponibilità, per averci accompagnato a vedere Sao Luis di persona, per averci assistito via e-mail.
Manda i nostri saluti a Jack, che potremmo definire lo zio del Brasile!!


Francesca, Denis e Rebecca

Alessandra e Stefano - agosto 2015
Brasile: la grande avventura
Ciao Michele,
Il nostro viaggio è finito da qualche giorno e abbiamo già un po´ di nostalgia.
Volevamo ringraziarti per l´organizzazione che è stata molto efficace.
Credevamo di trovare un Paese meno efficiente (memori della nostra
esperienza in Argentina) e invece siamo rimasti colpiti dalla
puntualità e dalla precisione (anche nei voli). L´unico disguido è
stato a Canoa dove si erano scordati di noi ma hanno subito rimediato.
Abbiamo apprezzato molto la parte al nord con i trasferimenti che si
sono trasformati in splendide escursioni, molto emozionanti. Anche se
è andato tutto molto bene abbiamo un suggerimento: potrebbe essere
utile dare qualche dritta su abbigliamento e attrezzatura per le
escursioni/trasferimenti così da godersele appieno.

Alla prossima!
Alessandra e Stefano

Patrizia M - agosto 2015
Brasile: la grande avventura
Ciao Michele,
siamo rientrati dal nostro viaggio in Brasile e ti volevamo
ringraziare per l´organizzazione, puntale e perfetta.
Il viaggio e i luoghi visitati ci sono piaciuti tanto! Bellissima Rio
e la gita organizzata, anche se la impossibilità di venirci a prendere
in albergo non ci è sembrata veritiera perché anche al ritorno
(manifestazione finita), ci volevano lasciare dove ci avevano preso,
bellissime le cascate di Iguazu e anche in questo caso ottime le gite
da voi proposte, abbiamo anche fatto il gommone dal lato brasiliano,
bella Sao luois, anche se in questo caso forse consiglieremmo di
cambiare hotel, il sao luois è centrale, ma dentro veramente vecchio e
con cattivo odore, bellissimo il giro dei leincos e dei fiumi. Ottima
una gita che ci è stata assegnata per la visita della lago azul, Dan,
veramente preparata e molto gentile!
Tutte le pousada ci sono piaciute, forse un po´ meno quella di
Jericoacoara, dove anche in questo caso le stanze avevano cattivo
odore e sopratutto non erano disponibili asciugacapelli per gli
ospiti....e l´accoglienza non è stata delle migliori.
I miei sono solo suggerimenti ovviamente, perché tutto comunque è
stato bellissimo e siamo stati benissimo!
Grazie ancora
Patrizia

Marco M. - marzo 2015
Brasile: la grande avventura
Salve Francesco,
tornati in Italia dopo un lungo viaggio , stanchi ma super contenti di aver visitato
un gran bel paese. A nome di tutto il gruppo ti ringraziamo per l´organizzazione
e per averci dato modo di visitare ed apprezzare il Brasile.
Direi che tutto o quasi tutto sia andato per il meglio, a cominciare dalla estrema
puntualità (non l´avremmo mai creduto) dei trasferimenti e dei voli interni.
Una nota di merito per la guida di Rio, Sergio Boareto, veramente in gamba e
sempre disponibile.
Buone in generale le sistemazioni alberghiere e delle pousadas con veramente
ottime colazioni a buffet.
Apprezzabilissimo il pranzo offerto dall´agenzia il giorno dell´escursione al Corcovado.
Tra le cose negative che intendo segnalare :
1) La guida di Iguacu "Francisco" non ci troppo soddisfatti.Questo il motivo :
all´arrivo in aeroporto (h. 13:30 c. ci ha subito dirottato verso il parco delle cascate avvertendoci
che, se volevamo vedere bene il lato brasiliano delle cascate e fare l´escursione facoltativa
sul gommone con Macuco Safari, dovevamo affrettarci ed evitare di passare dall´albergo.
All´arrivo alle cascate invece ci ha portato in un grande ristorante dove inevitabilmente
si è perso del tempo prezioso che ci ha consentito sì, di vedere il lato brasiliano
delle cascate ma non ci ha permesso di effettuare l´escursione su gommone.
Erano le 16:30 e secondo la guida occorrevano due ore per la gita in barca e quindi
non si faceva più in tempo. Per di più effettivamente il tempo si stata guastando ed
iniziava a piovere (ma tant´è , sul gommone ci si sarebbe bagnati lo stesso) ....
Evidentemente la guida non ha calcolato bene i tempi o non aveva più voglia
di portarci all´imbarcadero del Macuco Safari. Infatti altri turisti che hanno effettuato
la gita in gommone ci hanno riferito che la stessa è durata neanche un´oretta in tutto...
2) il trasferimento da Sao Luis a Barreirinhas è stato effettuato con un grosso
pulman (di linea ?) in condivisione con altri viaggiatori e dai posti stretti e scomodi quando,
secondo programma, avremmo dovuto utilizzare un " mini bus turistico" .
3) La giovane guida che abbiamo avuto al parco dei Lencois Maranhenses, secondo
noi, non ci ha fatto apprezzare compiutamente la visita poichè, adducendo come
scusa il fatto che ultimamente non aveva piovuto (affermazione peraltro discutibile), ci ha mostrato
solo un paio di lagune in secca vicine al parcheggio della jeep , quando ve ne erano altre, un pochino
più lontane , ricolme di acqua e quindi più suggestive. Posso affermare ciò in quanto, staccatomi
dal resto del gruppo nel percorso di ritorno,ed allontanatomi un tantino, ho avuto modo di imbattermi
nelle suddette lagune con panorami ben diversi...
4) Infine intendo segnalare che arrivando alla pousada "Vila Parnaiba" le stanze
erano infestate da nugoli di zanzare che non ci hanno di certo consentito una nottata tranquilla.
Questo certamente non depone favorevolmente per un albergo che
si fregia di un quattro stelle rilasciato dal "nostro" Trip Advisor.
Ti allego una foto di gruppo scattata al Corcovado.
Spero che quanto sopra ti sia di utilità al fine di migliorare i servizi offerti.
Resta il fatto che farò senz´altro il tuo nome se qualche amico dovesse
intraprendere un viaggio in Brasile.
Cordiali saluti.
Marco


Mario e Paola - febbraio 2015
Le meraviglie del Brasile classico e Fernando de Noronha
Buona sera, Francesco,

abbiamo fatto uno splendido viaggio! Lo diciamo senza retorica. A te e al tuo staff i nostri complimenti per l´organizzazione.
Alcune segnalazioni particolarmente positive: l´hotel e la guida (Francesco) a Iguassù; la pousada di Barrehinas e le guide per l´itinerario sulle dune;la pousada dei quatro cantos a Olinda, sebbene abbiamo chiesto una sistemazione più confortevole perché la camera standard era, per noi, piccola; la puntualità dei trasferimenti.
Segnaliamo qualche aspetto, a nostro avviso, negativo:
la sistemazione a Fernando de N., non tanto per la struttura in sè, quanto per: le dimensioni esigue della camera (non c´era posto per due comodini né per sistemare un bagaglio, se non sul pavimento (ma uno solo), ed era priva di armadio decente), dal bagno proveniva un odore sgradevole (l´abbiamo fatto presente...), le pulizie "arrangiate", la colazione era veramente "modesta", sia per qualità e varietà dei cibi, ma pure per quantità. Abbiamo trovato disponibilità alla reception per qualche aiuto e consiglio, che non hanno riguardato quanto segnalato sopra. Certo, non è stata questa situazione a spingerci a partire due giorni prima, quanto piuttosto il tempo, che è stato abbastanza brutto; l´isola merita.
La guida a Salvador (Netto) simpatica e amichevole, ma con scarsa voglia...
Infine, non sappiamo per quale motivo, a S. Paolo il transfert non è venuto a prenderci in aeroporto (ci eravamo sentiti al telefono per chiederti di anticipare l´orario, in quanto avevamo cambiato l´orario del volo), e abbiamo dovuto provvedere con un taxi che è stato abbastanza caro (135 real).
Ti salutiamo ancora con un grazie, e speriamo davvero di poter tornare, a breve, in Brasile: nel qual caso ci faremo vivi.

Mario G: e Paola T.

Cecilia e Paolo - agosto 2014
Le meraviglie del Brasile classico
Ciao Michele,
è passata una settimana dal ritorno dal Brasile e già ne sentiamo la
mancanza. Volevamo ringraziarti per l´eccellente organizzazione e per
la tua gentilezza e affabilità.

Grazie di tutto

Cecilia e Paolo


Alberto R. - agosto 2014
Brasile: la grande avventura
Buonasera Francesco,

le invio volentieri un feedback sulla nostra vacanza. Il giudizio e´ assolutamente positivo, ottima organizzazione, livello delle strutture in linea con le aspettative (abbiamo particolarmente apprezzato l´hotel di Salvador), guide e accompagnatori tutti estremamente gentili e puntuali agli appuntamenti. Non abbiamo avuto nessun disagio e tutto si e´ svolto nelle midalita´ previste.
Le uniche osservazioni che possiamo fare sono: 1) la guida alle cascate di Iguazu, seppur molto gentile, ha avuto un comportamento poco trasparente riguardo ai costi delle diverse attrazioni (entrata ai parchi, giro in barca,ecc..). ha voluto anticipare personalmente tutti i pagamenti dichiarandoci i diversi costi ma non abbiamo avuto evidenza del fatto che cio´ che stavamo pagando a lui corrispndesse al reale costo dei biglietti. Anche i vari trasporti in pulmino ci sono sembrati in alcuni casi un po´ cari. 2) Il tempo meteorologico al Morro di San Paolo e´ stato un po´ deludente, solo 2 giorni su 6 hanno avuto pieno sole. Probabilmente il periodo non e´ proprio adatto per una vacanza di mare.

Spero il feedback le sia utile. Consiglieremo Brasil Planet ad amici che volessero recarsi in Brasile.

cordiali saluti e grazie per l´assistenza prestata.
Alberto R.

Mauro P. - agosto 2014
Le meraviglie del Brasile classico
Ciao Michele.
Siamo tornati ieri in Italia. Il viaggio in Brasile e´ andato benissimo, oltre
ogni aspettativa.
Luoghi veramente straordinari!
Volevo ringraziarti per la cortesia e l´efficienza dei servizi resi, in
particolare a Sao luis e ai Lencois e
alle cascate di Iguazu. Bellissima anche l´escursione sul Rio Preguicas dove
abbiamo conosciuto Rinaldo.
Grazie ancora e speriamo di risentirci!!

Angela B. - luglio 2014
Brasile: la grande avventura
salve Francesco, come stai?
la vacanza con voi è stata perfetta e x questo ti ringrazio. Tutto bello, divertente, meraviglioso.
questo viaggio lo porteremo sempre nel cuore.
L´organizzazione in generale buona, le strutture proposte altrettanto (forse l´hotel di salvador e´ quello che ce´ piaciuto meno degli altri e poi c´erano tutti lavori di manutenzione delle strade e xcio´ tutto transennato).
ti ringraziamo te e brasil planet.

Nino C. - luglio 2014
Rio de Janeiro, Foz do Iguaçu, Salvador e Morro de Sao Paulo
Ciao Francesco,

siamo stati molto soddisfatti dei servizi della tua agenzia. L’organizzazione, i transfer aeroporto e le visite con guida sono stati puntuali e soddisfacenti.

Per tua utilità aggiungo qualche osservazione. Per inciso, il clima è stato bruttino, il che non ha aiutato.

Il Golden Tulip Regente è bello, rimodernato, un po’ troppo genere business (oltre a turisti parecchia clientela manager, hostess, etc.), posizione e vista fantastica sulla spiaggia, colazione eccellente, carente come aree comuni (hall, bar, etc.), belle le stanze. Però modesto come servizi (room service, tempestività interventi, manutenzioni: tre o quattro richieste e interventi per sturare un lavandino), e soprattutto ha degli infissi (finestre) estremamente carenti (benché moderni); poco ermetici, passa molto rumore e molto vento, il che è un problema quando il clima, come ci è capitato, è decisamente umido e ventoso e non c’è modo di avere riscaldamento (il condizionatore fa solo aria fredda).

Hotel a Iguaçu Rafain Centro piuttosto ordinario, non bello, ma non male. Colazione non granché.

Hotel a Salvador A Casa das Portas Velhas è assolutamente bellissimo, un palazzotto privato trasformato in hotel, con grandissimo charme e classe, stanze bellissime, ottima colazione. Purtroppo problemi di acqua calda scarsa, nonostante ripetute richieste, temo perché il proprietario voleva risparmiare sul consumo della caldaia (c’eravamo praticamente solo noi in albergo come ospiti). Servizio portineria un po’ scarso (una sola persona), personale molto gentile.
Il problema è la posizione: è fuori dal Pelourinho, cioè fuori dal recinto militarmente protetto (fino alle 20 o 21), per cui dopo le 18 non potevi più circolare a piedi e raggiungere a piedi il Pelourinho causa rischi criminalità. Forse questo è anche il motivo per cui questo hotel è praticamente deserto (credo che oltre a noi ci fosse solo un altro ospite).
Apro parentesi su Salvador. Avevi ragione. Io l’ho visitata 28 anni fa, ci sono stato molti giorni e l’ho molto apprezzata e amata. Adesso (Pelourinho escluso) è orrenda e invivibile, per la miseria disperata molto diffusa dappertutto, micro e macrofavelas dappertutto, e il senso di aggressività che permea l’atmosfera. Si può circolare solo nel Pelourinho e solo perché c’è (letteralmente) un poliziotto armato a ogni angolo di strada e poliziotti che girano in moto con le pistole in mano. Questo mi ha generato una tristezza infinita e addirittura un certo imbarazzo perchè avevo magnificato alla mia famiglia la bellezza di Salvador. Forse ero più giovane e non vedevo tante cose, ma adesso ho trovato la situazione inaccettabile per un Paese bellissimo, civile e in grande crescita economica (dove è ?? non se ne vedono i segni). Chiusa parentesi.

Il Morro Sao Paulo è un posto molto bello, gradevole, atmosfera piacevole, da raccomandare a italiani in cerca di qualche giorno al mare. Anche lì il clima è stato spesso brutto e piovoso, il che aumenta l’umidità. L’hotel pousada Vila das Pedras è molto bello, tra i più belli del Morro. Manutenzione e pulizia poco soddisfacenti. Colazione e cortesia così così.
Purtroppo l’umidità rende poco gradevoli le stanze, tranne, suppongo, quelle al primo piano e con vista sulla spiaggia, più ariose e soleggiate). Tutte le altre, tra cui le nostre (peraltro stanze molto belle, pare ci abbiano dato un upgrade), sono afflitte dall’umidità e dal relativo cattivo odore che ha impregnato vestiti, borse, etc.; ovviamente, problema peggiorato dal periodo particolarmente umido.

Credo, in generale, che le critiche su manutenzione e servizio siano piuttosto comuni e normali per il livello medio del servizio alberghiero offerto in Brasile rispetto a quello cui siamo abituati in Europa; tuttavia è un peccato, basterebbe poco per rendere sufficiente questo livello (ma è anche un problema di cultura locale, credo).

In generale, purtroppo, si parla ancora troppo poco l’inglese. Io me la sono cavata solo grazie al mio modestissimo portoghese.

Concludo dicendo che tutte le valutazioni fatte sopra andrebbero rapportate al livello di prezzo pagato. Io non mi sono fatto un quadro preciso del prezzo che ho pagato per ciascun albergo. La sensazione, però, è che in generale i prezzi fossero un po’ troppo alti, sia in assoluto rispetto alla qualità, sia confrontandoli - sia pure approssimativamente - ai prezzi ottenibili prenotando in proprio tramite siti tipo booking (ovviamente con una maggiore fatica organizzativa). La sensazione è che prenotando gli alberghi tramite la tua agenzia (molto comoda ed efficiente) li si paghi di più di quello che ci si aspetterebbe: immagino infatti che come agenzia tu possa ottenere dagli alberghi dei prezzi senz’altro migliori di quelli che spunterebbe il singolo privato, e questo vantaggio andrebbe maggiormente ribaltato a favore del cliente. Te lo dico per completezza e per tua utilità, perché so che cerchi di dare la massima soddisfazione ai clienti e ho cercato di ripagare questo tuo sforzo dedicando il mio tempo a scriverti questa risposta che spero ti sia d’aiuto.

Ti ringrazio ancora molto, suggerirò il tuo nome agli amici che vogliono andare in Brasile.

Viva il Brasile!

Nino.

Michele C. - giugno 2014
Sao Luis & Lençois Maranhense, Foz do Iguaçu e Pantanal
Ciao Michele,
Devo farvi i complimenti perchè l´organizzazione è stata impeccabile e tutto è andato nel migliore dei modi.
Il tour è stato bello ed interessante, le pousada tutte confortevoli ed gli autisti di tutti simpatici e cordiali oltre che di una puntualità "svizzera".
Se proprio vogliamo trovare un area di miglioramento è che nessuno sia tra gli autisti che tra il personale delle pousada (a meno di una) parlava una lingua diversa dal portoghese...non dico l´italiano ma almento l´inglese base.
Sarà mia cura farvi una buona pubblicità su Tripadvisor e su viaggiatori per caso.

Quanto ai commenti da parte mia, in ottica costruttiva ti dico.

Viaggio lencois
abbiamo avuto un viaggio di andata sao luis - barrierinhas molto disagevole. la strade era molto dissestata. al ritorno ho concluso che evdentemente esistevano due itinerari.
Accommodation buriti ok
sarebbe comodo fornire al turista qualche suggerimento per l´autonoma cena, In particolare il ristorante "A Canoa" puo´ essere un utile suggerimento

viaggio Foz do Iguacu
ok hotel
fornire qualche suggerimento per la cena ad esempio Vo Bertila Pizza & Pasta a 100 metri dall´hotel la guida era un po´ sfaticata e si è risparmiata di accompagnarci per tutto l´itinerario abbiamo finito molto prima e allora abbiamo scelto di visitare il mini-zoo degli uccelli per il quale la guida ha preteso di comprare lei il biglietto e addebitarci un prezzo maggiorato per compensare la sua attesa e quella del driver. parliamo di pochi real ma potrebbero stonare qualcuno che ci sta molto attento.

viaggio mato grosso
a Cuiaba l´accommodation benchè elegante al Golden Tulip Pantanal era piuttosto fuori mano. di nuovo, una dritta per la cena non stonava.
molto buona secondo le la posada poconè la comunicazione era più allarmante del dovuto mettere pero´ in chiaro che il giaguaro non si vede lì. gira voce che ci siano due posade dove si vede (anche se sembra che sia dovuto al fatto che li nutrono, cosa deprecabile)

altro... boh.. direi nulla

Saluti
Maurizio

Elsa F. - agosto 2013
Rio de Janeiro, Foz do Iguaçù, Città Storiche di Minas Gerais e Salvador
Olà Michele,
bom dia! Mi dispiace che tu mi abbia anticipato scrivendomi perchè
avevo in mente di scriverti subito.
Ma al ritorno dal nostro bel viaggio, siamo stati fagocitati da scuola,
lavoro, ospedale e non siamo riusciti ancora a carburare.
Della saudade non ti parlo nemmeno. Ogni tanto ci fermiamo
e sospiriamo pensando al Brasile.

Ci siamo trovati benissimo. Le guide sono state brave e sono
subito entrate in sintonia con noi. Anzi, se hai modo di trovare
l´e-mail di Gabriel (Luiz?) di CassinoTour me la mandi, così gli mandiamo
la foto che abbiamo fatto insieme?

Sicuramente metterò dei post su Tripadvisor anche perchè
ho promesso una recensione coi fiocchi a Soraya dell´Emporio
Sant´Antonio di Tiradentes.

Sono molto soddisfatta di Brasil Planet e soprattutto di Michele
Aldrigo. Devo ancora spedirti la famosa cartolina.
Quando vieni in Italia per le ferie ? per caso passi da Roma?
Beh , il mio cellulare lo hai, fammi sapere.

Sicuramente, appena mi riprendo un po´ farò qualche
intervento sui blog e sui siti dei viaggiatori.

Grazie molte per tutto e ci teniamo in contatto.
La prossima volta che veniamo in Brasile passiamo
da Sao Luis!

Tchau! Elsa

Beatrice e Alessandro - agosto 2012
Rio de Janeiro, Foz do Iguaçu, Amazzonia, Salvador e Sao Paulo.
Ciao Michele,
grazie per il bellissimo viaggio che ci hai organizzato e per la tua
grande disponibilità sia prima che durante il tour. Quando ce n´è
stato bisogno il tuo intervento é sempre tempestivo ed efficace.
Senz´altro continueremo a consigliare Brasil Planet ai nostri amici.
Sono ben felice invece di farti un racconto dettagliato perchè, come
avrai notato, sarò anche un pò una rompi ma essendo giornalista ho una
vena critica spiccata!

Foz do Iguaçu:
L´hotel das Cataratas è meraviglioso. Lo consiglio però è certamente
molto caro. Non solo il pernottamento ma soprattutto il mangiare:
essendo chiusi in un parco, distante 20 minuti dal centro, si è
"obbligati" a cenare e pranzare al ristorante dell´albergo. Per un
buffet a cena chiedono più di 50 euro a persona! Però la bellezza di
affacciarsi alla finestra e vedere le cascate secondo me non ha
prezzo. Inoltre ci hanno fatto l´early check in senza farci pagare
nulla. In sostanza alla fine paghi più di extra che il prezzo della
stanza stesso.
La guida del Cassino tour è stato brava e disponibile. Puntualissimi
tutti gli spostamenti.

Rio de Janeiro:
Anche qui guide e autisti da/per aereoporto puntualissimi. Un pò
anziano, parecchio!, la guida che ci ha portato alla foresta di tijuca
e favela, però molto disponibile. L´escursione ci è piaciuta molto.
L´hotel, Ipanema Plaza, ha alcuni difetti che lo fanno propendere più
verso un 3 stelle che non un 4. Ma da quanto mi sono potuta rendere
conto gli standard albergieri di Rio non sono il massimo, tranne rare
eccezioni. (Amici nostri sono stati al Cesar Park e si sono trovati
benissimo). L´albergo necessita urgentemente di una ristrutturazione e
di una bella pulizia di fondo. La hall è squallida e i receptionist
non sono molto gentili e disponibili. Anzi parecchio furbetti. La
camera era senz´altro spaziosa, la vista mare limitata, (in realtà è
una piccola finestra che si trova lateralmente), quella principale dà
sulla strada e sui palazzi antistanti. Il bagno vecchissimo:
rubinetteria anni 50, vasca scrostata, tavoletta del water semi
staccata, bidet mezzo rotto, nel complesso molto piccolo. La pulizia
lascia molto a desiderare. Internet è a pagamento, pure caro.
Colazione nella media. Però c´è da dire che la posizione è fantastica:
a due passi c´è la spiaggia, con servizio ombrelloni e sedie
dell´albergo, e vicinissimo alle vie dello shopping di Ipanema. Questo
è senz´altro il principale punto di forza dell´albergo. Alla fine ci
siamo trovati bene e sono stati 6 giorni piacevolissimi però certo se
certi tuoi clienti ti dovessero chiedere, oltre alla posizione
centrale ad Ipanema, anche qualche servizio e comodità in più, li
manderei al Caesar. Però non mi sento nemmeno di condannare l´ipanema
plaza. Dipende dalle esigenze dei tuoi clienti.

Amazzonia:
L´Amazon Eco Park l´ho trovato molto carino. Stanze spaziose, aria
condizionata, frigo bar, buona pulizia, cibo inaspettatamente molto
buono, bagni molto molto piccoli ma chi va in questi posti deve
sapersi adattare. Personale molto disponibile anche se la nostra
guida, Francisco, l´unico che parlava italiano, il giorno
dell´escursione all´incontro delle acque ha praticamente dormito tutta
la gita senza spiegarci nulla. Fortunatamente si è rifatto nelle
escursioni successive. Ho notato comunque che le altre guide (quelle
che parlavano francese, tedesco e spagnolo) erano bravissime e super
disponibili.
Ad essere sincera comunque, sia da parte mia che di Ale, ci
aspettavamo qualcosa di più da questa tappa: il lodge dista 15 minuti
di barchetta dal porto e quindi, per questo, il lato "selvaggio"
della foresta ne risente molto. Nel senso che non abbiamo visto
animali. Niente caimani (per 2 volte abbiamo fatto l´escursione senza
vederne uno), niente tucani nè pappagalli e magra pesca ai piranha.
Solo scimiette in una riserva protetta vicino al lodge. L´escursione
alla casa dei nativi è un accrocco per turisti, abbastanza deludente.
Troppo lunga quella all´incontro delle acque....5 ore in battello!! Ma
furbamente ci hanno proposto al costo di 100 reais a persona il
ritorno in barca veloce, cosa che però abbiamo rifiutato non avendo
naturalmete impegni!! La natura è senz´altro bellissima, non mi sono
pentita di aver scelto l´Amazzonia, probabilemte sono stata
influenzata dal fatto che anni fa andammo in un lodge sperduto del
borneo malese e lì davvero vedemmo tanti animali.
Forse le escursioni più belle sono quelle a pagamento che noi non
abbiamo fatto per mancanza di tempo ma anche per una questione di
principio. Nel senso che quelle in programma sembravamo interessanti
ma in realtà quelle a pagamento erano in versione migliore. Infatti
non appena arrivati all´aerporto la persona che ci è venuto a prendere
ci ha subito consigliato di prelevare un pò di soldi dicendoci che ci
sarebbero serviti.
Trasporto da/per aeroporto perfetto.

Salvador:
Casa do Amarelindo super consigliata. Pousada carinissima, arredata in
stile bahiano con gusto, curata nei dettagli, molto pulita, stanze
spaziose con letti enormi, bagni enormi con 2 lavandini, doccia,
vasca, bidet. Internet gratutio, vista sulla baia, tv con sky,
colazione buonissima cosiccome il ristorante. Posizione perfetta.
Molto disponibili. Unica pecca temporanea, ho notato che stanno per
iniziare dei lavori, che credo impiegheranno parecchio tempo, proprio
sotto l´albergo dalla parte che affaccia sulla baia. Sicuramente
procureranno parecchio rumore perchè l´affaccio è proprio lì.
Guida del primo giorno, una tale Lenya, o nome simile, è stata poco
professionale. Ci ha portati al faro di Barra che era chiuso! (anzi
ricordati che il lunedì molti posti sono chiusi a Salvador), ha
impiegato 10 minuti per la visita alla chiesa do Bonfim. Tolto ciò il
Pelouriho è magnifico.
Molto gentile, educato e disponibile la guida del giorno dopo,
Luciano. Praia do forte carina, progetto tamar carino ma molti negozi
e ristoranti erano chiusi non essendo periodo.

San Paolo:
Hotel Slaviero perfetto per una breve sosta a San Paolo. Comodo anche per
raggiungere l´aereoporto però l´autista che ci è venuto a prendere
all´andata non è stato molto corretto. Per il giorno dopo, avendo
l´aereo alle 3, ci voleva venire al prendere alle 10.30!! Credo che
volesse incastrare altre corse di gente che probabilente doveva
arrivava all´aereporto. Naturalmente, pagando noi un servizio, gli
abbiamo fatto un´altra richiesta, e già con questa siamo stati
abbondantemente in anticipo, facendoci venire a prendere alle 11.30.
Capisco che poteva esserci il rischio traffico ma comunque l´aereporto
dista 40 minuti e noi avevamo fatto già il check in on line. Farmi
prendere in giro da un autista che mi vuole portare all´aerporto 4 ore
e mezzo prima no!

Detto ciò, Michele vi devo fare davvero i complimenti perchè io
viaggio molto e con voi mi sono trovata davvero bene, siete molto seri
e professionali e questo purtroppo è abbastanza raro quando si viaggia
perchè tutti tendono a "spremere e fregare il turista". Torneremo
senz´altro in Brasile, e ti contatteremo così come farò il vostro nome
ai miei amici che vorranno visitare questo splendido paese. In ogni
caso non appena aprirò il mio blog, in cui mi occuperò di viaggi,
anche lì parlerò di Brasil Planet.

Se mi vengono in mente altre cose ti scrivo. grazie ancora e complimenti

Beatrice

Francesca G. - maggio 2012
Da Sao Luis a Fortaleza " La Rotta delle Emozioni" , Rio de Janeiro, Foz do Iguaçu e Salvador
Ciao Michele,
A conclusione del nostro viaggio ti vorremmo ringraziare per la organizzazione perfetta!
Abbiamo molto apprezzato: la tua presenza costante durante il viaggio con sms, reperibilità telefonica e la tua visita a Sao Luis, la puntualità generale di tutti, la tua rapidità nel darci riscontri e nella comunicazione anche durante la preparazione del viaggio.
Inoltre abbiamo apprezzato gli upgrade delle camere al Tulip di Rio, al Recanto Park di Foz, la frutta in stanza a Salvador, la colazione in stanza a Sao Luis (inclusi gli yogurt fuori frigo!) e lo spumante a Jeri.
Sperando che possa esservi utile, ti sottolineo alcuni punti di miglioramento.
Ci resta il dubbio che al Vila Parnaiba la camera assegnata non fosse una superior come riportato sul voucher, poichè la stanza Ilha das Canarias era molto spartana, sebbene la pousada fosse molto ben arredata.
Alla Pousada Do Pilar a Salvador la colazione era semplice rispetto a tutte le altre proposte, sebbene la disponibilità sia stata massima anche il giorno della partenza alle 5(si son alzati per farci trovare la colazione).
Al contrario a Fortaleza, fatto presente il nostro check out alle 5, han alzato braccia dicendo che il ristorante a quell´ora era chiuso!
Tra l´altro qui la camera era molto grande (con un comodissimo letto king size) ma con un bagno minuscolo (in due non ci si stava, sembrava quasi il bagno di un aereo!).
Qui la partenza dall´hotel 3 ore prima del volo era eccessivamente anticipata, data la vicinanza dell´aeoporto e l´orario, poichè era un volo interno per Rio.
A Jeri la pousada Serfing Jeri era davvero carina, tuttavia a colazione il caffè era terribile (e noi ti assicuro beviamo di tutto!) e il personale talvolta è stato poco professionale. A onor del vero quando abbiam perso le chiavi della stanza ma non han battuto ciglio...
Per quanto riguarda guide e visite, un particolare apprezzamento va fatto a Pippo a Rio che ha saputo trasmetterci con professionalità ed entusiasmo il suo amore per la città. Anche Neto a Salvador è stato simpatico e disponibile e parla benissimo l´italiano.
Nel tratto da Parnaiba a Jeri da programma ci saremmo dovuti fermare in località Chaval da cui salire una gradinata per vedere il panorama, ma non è stata effettuata la sosta pur essendo passati da Chaval. Ce ne siam resi conto solo dopo.
Avremmo particolarmente apprezzato al Nord avere autisti e guide parlanti almeno un´altra lingua che fosse inglese o spagnolo, anche se non italiano.
Ci è capitato di avere tempi per il pranzo un pó lunghi, anche di due ore, che potevano esser spesi meglio ad esempio ripartendo col programma di viaggio o stando in spiaggia.
Da Jeri a Fortaleza via spiaggia devo dire ci aspettavamo di percorrere più spiaggia e meno strada; son state effettuate due deviazioni lunghe che ci han fatto fare solo metà percorso via spiaggia. Il paesaggio meritava, c´era bassa marea, ma forse non era possibile percorrere oltre perchè alcuni tratti erano impraticabili o vietati alle auto.
Un´ultima osservazione ve la facciamo per la traversata del delta del Parnaiba, che francamente ci è parsa effettuata con un mezzo inadeguato alle condizioni (vento forte, onde del fiume che si riversa in mare). Il nostro consiglio è di farla con un mezzo più grande.
A Barreirinhas abbiamo conosciuto Carlo e Sandra di Cesena (!) che viaggiavano con voi e coi quali abbiamo passato un pó di tempo; ci rivedremo di certo in Italia!
Bravi bravi ragazzi di Brasil Planet, parleremo benissimo di voi come chi ci ha preceduti!!!
Grazie
Francesca e Daniele

Il Gruppo di Cuneo - novembre 2010
Rio de Janeiro, Foz do Iguaçu, Amazzonia, Da Sao Luis a Fortaleza " La Rotta delle Emozioni" e Salvador
Carissimi Rosa e Francesco,
appena rientrati dal meraviglioso tour del Brasile , da Voi sapientemente organizzato, a CUNEO abbiamo trovato un tempo bruttissimo con abbondante nevicata e freddo polare che ha raggiunto i meno 10 gradi. A nome di tutto il gruppo rinnovo l´invito per avervi nostri ospiti durante la prossima visita in Italia. Fateci sapere con un po’ di anticipo quale potrebbe essere la data.
Nel ringraziarvi ancora per i bei giorni passati con voi cogliamo l´occasione per augurarvi un felice e prospero 2011.
Claudia e Piero Ottavio P.

Carlo, Mauro e famiglie. - luglio 2010
Rio de Janeiro, Sao Luis e Lençois Maranhenses, Porto de Galinhas e Foz do Iguaçu.
Caro Francesco, con questo messaggio volevo ringraziarti per averci organizzato il viaggio in Brasile. Siamo fondamentalmente soddisfatti anche se probabilmente, a posteriori, adesso faremmo altre scelte. Per esempio, anche se il tempo è imprevedibile, a Porto Galinhas ha piovuto quasi sempre, e forse avremmo potuto informarci meglio, se è vero, come lì ci hanno detto, che il mese di Agosto è in genere piovoso. Siamo rimasti estasiati da Rio, che abbiamo trovato splendida; l´unica nota negativa è stata l´albergo, il Pestana, in cui le stanze sono vecchie e poco curate.
Ti vorrei poi fare i complimenti per le guide che ci hai consigliato, sia il giovane Juan ai Lencois, che Pippo a Rio, entrambi estremamente gentili ed efficienti.
Mi permetterò comunque di consigliare la tua agenzia ad amici che chiedessero consiglio.
In bocca al lupo per la tua attività, Carlo C.
Preventivo gratuito
Foz do Iguaçú - 3 giorni e 2 notti
Periodo del Viaggio
Persone
Valuta

Prezzo Tour per persona in
camera Doppia
US$ 265,00

Calcola il tuo preventivo gratuito per

Foz do Iguaçú - 3 giorni e 2 notti
Periodo del Viaggio
Persone
Valuta
Novembre 2017
2 Persone
IMPORTANTE:
questi prezzi non si applicano nel periodo "Finados" (dal 02 al 05 Novembre) e nella Proclamazione della republica (dal 15 al 19 Novembre) perché gli hotel praticano tariffe più alte del solito.

Prezzi itinerario per persona in camera Doppia
Foz do Iguaçú
Preventivo Gratuito!
Hotel Rafain Centro
Foz do Iguaçu
Centro città - Rua Marechal Deodoro 984, 85851-030 Foz do Iguaçu
Situato nel centro di Foz do Iguaçu, il Rafain Centro Hotel, struttura a 4 stelle, dista solo 2 km dal complesso di intrattenimento Iguassu Boulevard. È dotato di camere moderne con aria condizionata, di una piscina all´aperto e della connessione Wi-Fi gratuita. Le sistemazioni dell´Hotel Rafain Centro sono eleganti e vantano un balcone, una TV via cavo e un minibar. Sono elegantemente decorate con finestre panoramiche, caldo arredamento in legno e bagno privato. A vostra disposizione anche un asciugacapelli e altri servizi. Ogni mattina viene servita una colazione completa a buffet con un ampio assortimento di frutta fresca, pane e dolci.

Prezzo itinerario per persona

camera Doppia
US$ 265,00
Hotel Continental Inn
Foz do Iguaçu
Centro città - Av. Paraná, 1089, 85852000 Foz do Iguaçu
L´hotel Continental Inn categoria 4 stelle è situato nel centro di Foz do Iguaçu, offre camere confortevoli ed una buona varietà di opzioni per il tempo libero come piscina, sauna, salone per giochi e campo da tennis. L´hotel offre inoltre 2 bar con bevande internazionali, servizio in camera 24h e vari negozi, tra cui anche un autonoleggio.

Prezzo itinerario per persona

camera Doppia
US$ 272,00
Hotel Golden Park International Foz
Foz do Iguaçu
Centro città - Rua Almirante Barroso, 2006, 85851-010 Foz do Iguaçu
L´hotel Golden Tulip International Foz è situato in una zona centrale della città vicina alle aree commerciali, dista solo 20 km dalle cascate, 15 dall´aeroporto e dispone di piscina, palestra e sauna. L´hotel Golden Tulip International Foz offre camere con TV, frigobar e aria condizionata, dispone inoltre di bar, lavanderia e business center. L´abbondante colazione a buffet offre tra le altre cose frutta fresca, pane, the caffè e bibite rinfrescanti.

Prezzo itinerario per persona

camera Doppia
US$ 286,00
Recanto Cataratas Resort
Foz do Iguaçu
Centro città - Av. Costa e Silva, 3500, 85863000 Foz do Iguaçu
Situato in una posizione ideale accanto alle attrazioni locali, il Recanto Park, hotel a 4 stelle, vanta un parco acquatico con piscine termali e dispone di ristoranti, di una caffetteria e di un parcheggio nei pressi di una maestosa area verde. Tra una visita turistica e l´altra, avrete la possibilità di prendere il sole a bordo delle piscine termali e di allenarvi nel moderno centro fitness, mentre i vostri bambini potranno godere del contatto con la natura nel parco giochi dell´albergo. È inoltre disponibile il servizio in camera. Nell´hotel troverete un american-bar e 2 ristoranti, dove vengono proposte specialità regionali, brasiliane e internazionali in ambienti accoglienti, dotati dei comfort più moderni senza lasciare nulla al caso.

Prezzo itinerario per persona

camera Doppia
US$ 348,00